SAPIENS

Carlo Sini - biografia


Carlo Sini è un celebre filosofo italiano, per trent’anni titolare della cattedra di Filosofia teoretica dell’Università Statale di Milano. È socio dell’Accademia dei lincei e dell’Institut international de philosophie di Parigi, così come dell’Istituto lombardo di Scienze e lettere e dell’Archivio Husserl di Lovanio. Insignito nel 1985, per il libro “Immagini di verità”, del Premio della presidenza del Consiglio dello Stato italiano, ha ricevuto nel 2002 la Croce d’Onore di Prima Classe per la Scienza e l’Arte dallo Stato austriaco. Nel 2014 la Commissione per la Concessione delle Civiche Benemerenze del Comune di Milano gli ha assegnato la medaglia d’oro per l’altissimo profilo della sua attività didattica e scientifica, con la quale ha dato lustro a Milano in Italia e nel mondo. Ha tenuto corsi, seminari e conferenze negli Stati Uniti, in Canada, Argentina e in diversi paesi europei. Oltre a collaborare con numerose riviste italiane e straniere, ha fondato e diretto per molti anni la rivista «L’uomo, un segno». Cofondatore e direttore della rivista «Paradosso» (con Giorgio Agamben, Massimo Cacciari, Umberto Curi, Sergio Givone, Vincenzo Vitiello), ha diretto e dirige tuttora varie collane di filosofia presso diverse case editrici . È autore di un gran numero di saggi e articoli apparsi su svariate riviste e in volumi miscellanei; la bibliografia dei suoi libri più importanti conta attualmente oltre quaranta titoli, alcuni dei quali sono stati tradotti in inglese, tedesco, francese, spagnolo, catalano e persiano.